Ultima modifica: 4 dicembre 2017
Home > Amministratrice sito web > La strenna del giorno 4 dicembre 2017

La strenna del giorno 4 dicembre 2017

Un Regalo al giorno – 4 dicembre 2017 (una poesia di Gianni Rodari, un ricordo del maestro Alberto Manzi, una utility per ritagliare video per le nostre lezioni, l’e-Book di L.A. Seneca, Lettere a Lucilio)

un Regalo al giorno

________________

4 dicembre 2017

Se comandasse lo zampognaro
Che scende per il viale,
sai che cosa direbbe
il giorno di Natale?

“Voglio che in ogni casa
spunti dal pavimento
un albero fiorito
di stelle d’oro e d’argento”.

Se comandasse il passero
Che sulla neve zampetta,
sai che cosa direbbe
con la voce che cinguetta?

“Voglio che i bimbi trovino,
quando il lume sarà acceso
tutti i doni sognati
più uno, per buon peso”.

Se comandasse il pastore
Del presepe di cartone
Sai che legge farebbe
Firmandola col lungo bastone?

“Voglio che oggi non pianga
nel mondo un solo bambino,
che abbiano lo stesso sorriso
il bianco, il moro, il giallino”.

Sapete che cosa vi dico
Io che non comando niente?
Tutte queste belle cose
accadranno facilmente;

se ci diamo la mano
i miracoli si faranno
e il giorno di Natale
durerà tutto l’anno.
(Gianni Rodari, Lo zampognaro)


***

Venti anni fa, il 4 dicembre 1997, moriva a Pitigliano il maestro Alberto Manzi. A lui si deve “Non è mai troppo tardi“, la trasmissione televisiva che dal 1960 al 1968 ha insegnato a scrivere e a leggere a – si stima – almeno un milione di italiani.

Alberto Manzi, storia di un maestro (da RAI Letteratura)

Questo contenuto è bloccato come previsto nel D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 126/3.6.2014 e relativo registro dei provvedimenti n. 229 del giorno 8.5.2014. Per poter sbloccare il contenuto, CLICCARE su "Sì, accetto", in basso.

Contenuto bloccato: youtube - pagina privacy fornitore del servizio


***

Varie colleghe e colleghi chiedono come fare per lavorare su video o ritagliare filmati di interesse. ReClipped fa al caso nostro: è un’applicazione web concepita per lavorare sui video al fine di creare un archivio online di video appunti. Lo scopo di ReClipped è quello di conservare e archiviare ordinatamente tutti gli spezzoni video che ci interessano; permette, infatti, di ritagliare la parte di un video che vogliamo conservare e archiviarla assegnandole un titolo e dei tag o parole chiave. E’ cloud-based, non richiede di scaricare i video, è semplice e rapido da utilizzare e può lavorare con disparate piattaforme video (Youtube, Youtube Gaming, Vimeo, Dailymotion, Coursera, edX, MIT OCW, Khan Academy, TED Ed.). E’ in fase beta ed utilizzabile, al momento, gratuitamente.

atLink al post del prof. Gianfranco Marini

atLink al sito di ReClipped.


***

icona pdfL’e-Book da scaricare, oggi, in formato .pdf, sono le Lettere a Lucilio di Lucio Anneo Seneca.


***

Percorsi Digitali 2017-2018 (a cura dei docenti del Team PNSD)





Lascia un commento